Cronaca

Intervento al cuore per una piccola di soli 800 grammi, l'equipe del San Vincenzo da Taormina a Palermo

Prosegue la costante azione per la cura dei cuoricini dei bimbi per il team guidato dal cardiologo pediatra Elio Caruso. La piccola è nata prematura da un parto trigemellare all’Unitá di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Buccheri

L'intera equipe del Centro cardiologico pediatrico del Mediterraneo, ospite dell'ospedale "San Vincenzo", ha operato una prematura di 800 gr nata da parto trigemellare all’Unitá di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Buccheri- La Ferla e Fatebenefratelli di Palermo.

Prosegue, dunque, la costante azione per la cura dei cuoricini dei bimbi. L’equipe, in questo caso, era composta dal cardiologo pediatra Elio Caruso che ha confermata la presenza di un doppio vizio cardiaco e pertanto si è proceduto alla correzione chirurgica. Il gruppo di medici era composto, inoltre, dai medici, Enrico Iannace, Sasha Agati e David Ortiz assieme ai collaboratori, Giusto Pasqualino e Maurizio Tardanico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervento al cuore per una piccola di soli 800 grammi, l'equipe del San Vincenzo da Taormina a Palermo

MessinaToday è in caricamento