rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Annunziata

Lungomare Boccetta-Annunziata, il dibattito entra nel vivo: "Svolta storica"

Ieri pomeriggio il secondo degli incontri promossi dall'Autorità portuale. Istituzioni a confronto per disegnare il nuovo waterfront. 5 Stelle: "Niente più barriere"

C'è grande attenzione e interesse sul dibattito relativo all'idea di lungomare tra i torrenti Boccetta e Annunziata. Ieri pomeriggio si è tenuto il secondo della serie di incontri organizzati dall'Autorità portuale con l'obiettivo di arrivare ad un'idea di progetto che possa concretizzare una vera e propria rinascita di Messina.

Al tavolo virtuale si sono seduti istituzioni ed esponenti politici. Tra loro anche i deputati 5 Stelle Francesco D?Uva, i deputati regionali Antonio De Luca e Valentina Zafarana e i consiglieri Cristina Cannistrà e Renato Coletta.

"L?intero affaccio al mare - hanno spiegato i pentastellati - deve essere concepito come un ?unicum? senza barriere o cesure, che valorizzi al meglio le peculiarità del litorale, puntando sulle realtà già esistenti, come il MuMe, e su quelle da rifunzionalizzare, come l?area della cittadella fieristica. Lo sviluppo economico e le prospettive lavorative non possono prescindere dai flussi turistici, che devono essere incentivati tutto l?anno con una precisa strategia di marketing territoriale e di promozione culturale. Al contempo, sarà necessario individuare accuratamente i servizi proposti, garantendo un?offerta quanto più possibile eterogenea dal punto di vista gastronomico, ricreativo, culturale e sportivo, con la realizzazione di porticcioli, spiagge, spazi verdi, promenade, attività commerciali e centri di aggregazione intergenerazionali che facciano parte di un progetto organico, da concepire e realizzare tutti insieme. Si tratta di soazi che devono essere vissuti 365 giorni su 365, creando opportunità attrattive e professionali che diano la possibilità alla cittadinanza di riappropriarsi del proprio mare. Finalmente - concludono - tutti i messinesi possono prendere parte alla rigenerazione della città da protagonisti, in un ruolo che da troppo tempo non era loro garantito" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungomare Boccetta-Annunziata, il dibattito entra nel vivo: "Svolta storica"

MessinaToday è in caricamento