rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Furci Siculo

Il maltempo flagella la costa ionica, il mare si riversa sulle strade

L'appello del sindaco di Furci a rimuovere le auto parcheggiate per consentire, non appena il meteo lo consentirà, di mettere in sicurezza il lungomare

Il maltempo sta flagellando in queste ore la costa jonica della provincia di Messina. A lanciare l'appello su facebook chiedendo ai cittadini di prestare attenzione sul lungomare il sindaco di Furci Matteo Francilia.

"In macchina procedete con cautela sul lungomare, mareggiata in corso con sabbia in carreggiata - ha scritto - Cortesemente spostate le macchine parcheggiate sul lungomare perché domani mattina, mareggiata permettendo, interverremo immediatamente per rimuovere i detriti dalla strada (stiamo predisponendo ordinanza con il divieto di sosta ambo i lati)". 

A fare i conti con la mareggiata e con il maltempo anche i comuni limitrofi, particolarmente colpite dal mare in tempesta. 

giardini-3+

Il lungomare di GIardini Naxos - Foto dal web 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo flagella la costa ionica, il mare si riversa sulle strade

MessinaToday è in caricamento