rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Manifestazione anche a Messina per il popolo srilankese

Appuntamento domenica a piazza Cairoli per sostenere il Paese stremato dalla carenza perfino di beni primari, accanto a loro il sindacato Sgb

“Una situazione pesantissima. Da settimane mancano i beni primari, a cominciare da luce, gas e benzina con le conseguenze immaginabili”, così Chaminda Demuni, rappresentante di Sgs, sulle condizioni del popolo srilankese. A Messina appuntamento domenica a piazza Cairoli, dalle 11. “Medicine introvabili, anche solo l’agricoltura crollata, i risparmi di una vita, comprese tutte le rimesse inviate per anni con tanta fatica alle nostre famiglie, sono ormai praticamente carta straccia. Una storia purtroppo di ordinario sfruttamento, con un Paese ormai al collasso ed una protesta che dura da settimane e che allarma anche la comunità presente a Messina, a cui per questo diamo tutto il sostegno”, così Vincenzo Capomolla, rappresentante SGB.

 “Per una volta mettiamo in secondo piano tutte le altre difficoltà, perché siamo preoccupatissimi per il nostro Paese e per le nostre famiglie: mancano ormai le condizioni di vita minime, alle proteste rispondono con la repressione. Per questo domenica siamo in piazza anche qui a Messina, ma sono previste manifestazioni in tutta Italia ed in tutte le comunità emigrate in tutto il mondo, da Roma, a Londra fino in Australia”, conclude Demuni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione anche a Messina per il popolo srilankese

MessinaToday è in caricamento