Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Mareggiate, cede ancora il lungomare di Sant'Agata di Militello: si contano i danni

Transennata tutta la zona mentre sciacalli depredano quel che resta del lido Luna Rossa. Tutti i comuni maggiormente a rischio

Nuovi cedimenti a Sant’Agata Militello sul lungomare.  E’ crollato in più punti il marciapiede già danneggiato dalle mareggiate del 23 dicembre. Una voragine che preoccupa l’amministrazione, l’intera zona è stata transennata mentre il lido Luna Rossa, dopo i danneggiamenti per le cause naturali con la furia dell’acqua che ha portato via parte delle attrezzature è stato depredato da sciacalli che hanno completato l’opera.

Quella dell’erosione costiera è la spina nel fianco degli amministratori che due anni fa avevano sottoscritto un accordo per fronteggiare i rischi nei loro territori, ma il Contratto di Costa tra Governo e Regione con fondi dal Patto per il Sud non è mai partito.  Tra i comuni con i litorali maggiormente a rischio, Gioiosa Marea, Acquedolci, Piraino e Patti.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mareggiate, cede ancora il lungomare di Sant'Agata di Militello: si contano i danni

MessinaToday è in caricamento