Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Tolleranza zero per i controlli a tappeto in strade e piazze, nel mirino i motociclisti

Senza casco o copertura assicurativa, in tre restano a piedi dopo i controlli della polizia municipale. Verbali anche per attività rumorose

Motociclisti della Municipale in azione coordinati dall'assessore Dafne Musolino. Controlli a tappeto anche a Messina e tolleranza zero in occasione della seconda giornata di "zona arancione" fissata dal recente decreto anti-contagio per il periodo natalizio. Gli agenti stanno presidiando le strade maggiormente trafficate e le piazze da nord a sud con posti di controllo anche nelle ville comunali.

Verbalizzazione a tappeto in via Garibaldi, corso Cavour, via Tommaso  Cannizzaro, Viale San Martino.

Verbalizzato un centauro che passeggiava sul marciapiede, rincorso e fermato, è risultato poi senza la copertura assicurativa obbligatoria. Multati altri due centauri che circolavano senza casco obbligatorio. Tutti rimasti a piedi e con pesanti sanzioni da pagare per infrazioni al codice della strada: 951.00 euro di multa e 5 punti + fermo/60 giorni oltre il sequestro per chi non aveva la copertura assicurativa. 

La polizia municipale ha anche elevato due verbali per 206.60 euro per attività rumorose. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tolleranza zero per i controlli a tappeto in strade e piazze, nel mirino i motociclisti

MessinaToday è in caricamento