rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Natale in sicurezza, il piano della Questura per garantire prevenzione e repressione

Tutelare bellezza e decoro contro ogni inciviltà e irregolarità sarà l’obiettivo della campagna della polizia di Stato

Sicurezza è la parola chiave della campagna ideata dalla Questura di Messina per le prossime festività natalizie, al fine di mettere in atto un potenziamento delle attività di controllo su tutto il territorio provinciale. A Messina e negli altri comuni sede di Commissariato, la Polizia di Stato, attraverso l’impiego di tutte le risorse disponibili e dei moderni strumenti a disposizione, garantirà il consueto impegno contro ogni forma di illegalità, ma lo farà in modo intensificato ed abbinato a mirati interventi di contrasto e soprattutto di prevenzione che assicurino a tutta la cittadinanza un Natale in serenità. Tutelare bellezza e decoro contro ogni inciviltà ed irregolarità sarà quindi l’obiettivo della campagna, da realizzarsi attraverso l’azione sinergica di tutti gli uffici centrali e periferici della Questura di Messina e delle Specialità della Polizia di Stato della provincia, di volta in volta coadiuvati dalla Polizia Scientifica, dal Reparto Prevenzione Crimine, dal Reparto Volo, dalle Unità Cinofile e dal Reparto a Cavallo.

Attenzione particolare sarà riposta alle aree caratterizzate da maggiore densità delinquenziale e, alle ordinarie attività di pattugliamento, verranno associati posti di controllo per l’identificazione di persone e fermo dei veicoli, il monitoraggio intensificato per le persone sottoposte a restrizioni della libertà personale e la supervisione dei luoghi ritenuti abituali ritrovi di persone pregiudicate.

"Natale in Sicurezza - ha detto il Questore Gennaro Capoluongo – si inscrive in una logica di prevenzione prima ancora che di repressione dei reati. In tale ottica deve essere garantita la più ampia visibilità dei mezzi e degli operatori della Polizia di Stato, pronti ad intervenire per ripristinare il rispetto delle regole, qualora violate, ma soprattutto disponibili ad informare i cittadini e ad ascoltare le loro esigenze". E’ proprio in questa cornice che hanno preso forma, infatti, due importanti iniziative di prossimità: #lapoliziavaascuola, che intende portare in tutte le scuole una squadra di poliziotti esperti nella comunicazione che possano spiegare ai più giovani le funzioni degli uffici della Polizia di Stato e le basilari regole di legalità e convivenza civile. “L’albero dei desideri”, un concorso che ricorre proprio nel periodo natalizio e che permette ai più piccoli di scrivere una letterina alla Polizia di Stato nella quale esprimere un desiderio per un mondo più sicuro. Gli adesivi riguardanti quest’ultima iniziativa, in particolare, sono stati distribuiti in tutti gli esercizi commerciali della città e della provincia, a dimostrazione del fatto che per un Natale in totale sicurezza, al di là dell’impegno particolarmente profuso dalla Polizia di Stato, sarà richiesta la partecipazione di tutti affinché ogni cittadino possa vivere le festività in piena serenità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale in sicurezza, il piano della Questura per garantire prevenzione e repressione

MessinaToday è in caricamento