Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Beccati a rubare materiale edile da un casolare, in arresto due quarantenni

I carabinieri hanno recuperato diversi laterizi che i due avevano già prelevato e caricato in macchina. Oltre all'arresto la multa per l’inosservanza delle disposizioni Covid

Radiomobile carabinieri Milazzo

Sorpresi a sottrarre materiale edile da un casolare abbandonato in una proprietà privata con  una piccozza ed altri arnesi per lo scasso. E’ successo lo scorso 2 maggio nel corso del servizio di controllo del territorio di Pace del Mela da parte  dei carabinieri della Compagnia di Milazzo. Sono stati arrestati in flagranza per tentato furto due uomini, il 48enne F.D. ed il 45enne A.R.

I carabinieri  hanno recuperato  diversi laterizi che i due avevano già prelevato e caricato su un’autovettura parcheggiata nella zona. Tutto il materiale è stato restituito ai legittimi proprietari. I due, entrambi incensurati, sono stati  arrestati ed inoltre sono stati sanzionati per l’inosservanza delle disposizioni volte a limitare il contagio del Covid-19, in quanto fuori dalle proprie abitazioni senza un giustificato motivo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati a rubare materiale edile da un casolare, in arresto due quarantenni

MessinaToday è in caricamento