rotate-mobile
Cronaca

Parco dei Nebrodi, siglato con l'Università l'accordo per la programmazione di attività congiunte

Oggi l'incontro fra il presidente Domenico Barbuzza e il rettore Salvatore Cuzzocrea. Tra le finalità della sinergia il focus su aree protette e la promozione della ricerca scientifica

Valorizzazione delle aree protette, promozione della ricerca scientifica e pianificazione del futuro del nostro territorio. Sono questi i temi su cui si concentrerà l'accordo istituzionale fra Università degli studi di Messina e Parco dei Nebrodi. A siglare la sinergia il presidente del Parco Domenico Barbuzza e il Rettore Salvatore Cuzzocrea che oggi si sono incontrati nella sede dell'università per interfacciarsi sulla programmazione delle attività congiunte. 

"Un colloquio proficuo, finalizzato a costruire un rapporto di collaborazione, dialogo e confronto sui grandi temi che riguardano il futuro del nostro territorio" , commenta il Presidente Barbuzza a margine dell’incontro cui hanno partecipato per l’Università anche il Prorettore agli Affari Generali Luigi Chiara e per il Parco il Direttore Ignazio Digangi e lo Staff di Presidenza.

Numerose le tematiche di comune interesse, che a breve vedranno l’avvio di prime attività congiunte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco dei Nebrodi, siglato con l'Università l'accordo per la programmazione di attività congiunte

MessinaToday è in caricamento