Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

"Stop alla propaganda fascista e nazista", anche a Messina la raccolta firme

L'iniziativa del sindaco di Stazzema sbarca anche in città. L'obiettivo è portare in Parlamento la proposta di legge di iniziativa popolare depositata il 19 ottobre 2020 in Cassazione

Anche a Messina sarà possibile firmare contro la propaganda fascista e nazista. L'iniziativa promossa dal Comitato presieduto dal sindaco di Stazzema è finalizzata a raccogliere 50mila firme occorrenti per portare in parlamento la proposta di legge di iniziativa popolare, già depositata il 19 ottobre 2020 in Cassazione, finalizzata a disciplinare pene e sanzioni verso coloro che attuano propaganda fascista e nazista con ogni mezzo, in particolare tramite social network e con la vendita di gadget.

L'iniziativa à valida fino al 31 marzo 2021. Si potrà firmare andando personalmente al Comune. 

La raccolta firme è ufficialmente aperta dal 18 Febbraio, presso l'ufficio elettorale del Comune di Messina, aperto al pubblico: ogni giorno dal lunedì al venerdì ore 9-12 e il pomeriggio di martedì e giovedì dalle 16 alle 18.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stop alla propaganda fascista e nazista", anche a Messina la raccolta firme

MessinaToday è in caricamento