Cronaca

Due pozzi a Briga marina, l'Amam fa richiesta per gli scavi

L'azienda meridionale acque ha presentato autorizzazione al Comune

Due pozzi da realizzare a Briga marina per aumentare le risorse idriche comunali. La richiesta è dell'amministratore legale dell'Amam Loredana Bonasera al Comune. I tratti interessati fanno parte del  foglio di mappa n°204 particella 1919 e 1922. L'avviso è stato trasmesso al Corpo Regionale delle Miniere -Distretto di Catania, alla Siciliacque - Palermo e alla Ditta richiedente l'autorizzazione. Le opposizioni avverse alla richiesta autorizzazione possono essere presentate da chiunque abbia interesse all'Ufficio del Genio Civile di Messina, oppure all'Ufficio Comunale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due pozzi a Briga marina, l'Amam fa richiesta per gli scavi
MessinaToday è in caricamento