Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

In attesa dei dati sul recupero dell'evasione il portale comunale su Imu e Tari

L'amministrazione comunale ha presentato il nuovo servizio che entrerà in funzione l'otto gennaio

Non si conoscono ancora i dati generali sul recupero o meno dell'evasione a Messina (sarà oggetto di una futura conferenza stampa) ma nel frattempo l'amministrazione comunale ha presentato il portale internet dello sportello tributario. Il servizio inizierà l'otto gennaio 2024 e si potrà conoscere la condizione tributaria locale accedendo con lo spid e anche pagare con tutti i sistemi moderni offerti. A illustrare i contenuti il sindaco Federico Basile, l’assessore Cicala, presenti anche il dirigente del settore Emiliano Conforto, il responsabile e il funzionario del sistema informativo comunale Maurizio Mondello e Piero Giglio.    

I cittadini potranno così accedere al portale attraverso Spid, Cie, Cns al proprio estratto conto Tari e le posizioni relative alle imposte comunali, come l'Imu. Tra i servizi offerti al cittadino la piattaforma offre anche il portale delle multe, una procedura che consente di consultare e pagare online le contravvenzioni al Codice della Strada elevate dalla Polizia municipale. La procedura consente di inserire e trasmettere i dati del conducente in relazione al verbale. 

Anche le attività commerciali potranno usufruire del portale mentre nei primi mesi del 2024 saranno aggiunti i servizi di verifica e pagamento del suolo pubblico e dei passi carrabili. 

"Uno step importante raggiunto alla fine del 2023 – ha detto il sindaco Basile – sebbene in ritardo, forse rispetto ad altre città, ma sicuramente un obiettivo importante che segna un ulteriore passo della nostra azione di governo per una maggiore efficienza e trasparenza dei servizi offerti ai cittadini. Questa iniziativa si inserisce nel solco del nostro percorso verso la totale digitalizzazione dei servizi che mira a semplificare la vita quotidiana dei cittadini e rendere più accessibili le informazioni fiscali”. Prima dell'otto gennaio sarà data comunicazione sugli indirizzi per accedere al portale, oltre a una guida contenente le indicazioni a supporto dei cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In attesa dei dati sul recupero dell'evasione il portale comunale su Imu e Tari
MessinaToday è in caricamento