Cronaca Sant'Agata di Militello

Sant'Agata di Militello, trucchetti sui controlli sanitari al bestiame: prosciolti i veterinari

La decisione del gip del Tribunale di Patti nei confronti di Carmelo Mancuso e Domenico Magliarditi. Giuseppe Camera era stato già scagionato nei mesi scorsi

Sono stati prosciolti dall’accusa di omissione in atti d’ufficio, due veterinari dell’Asp di Messina, al tempo dei fatti, in servizio a Sant’Agata Militello. Si tratta di Carmelo Gambino, difeso dall’avvocato Giuseppe Mancuso e di Domenico Magliarditi, difeso dall’avvocato Francesco Amato. Lo ha deciso il gip del Tribunale di Patti, Ugo Molina, nonostante la richiesta di rinvio a giudizio, formulata dal pm, Federica Urban.

La vicenda risale al 2016, quando un allevatore di Acquedolci, riferirì alla polizia, impegnata a tempo nel contrasto ai reati relativi ad illeciti commessi nel settore dell’allevamento del bestiame, che tre veterinari dell’Asp di Messina, Gambino, Magliarditi e Camera, nell’ambito dei controlli sanitari di profilassi, avevano falsificato documenti ufficiali per evitare un controllo su un bovino del suo allevamento.

Una omissione, che secondo l’allevatore, aveva procurato danni alla sua azienda nonchè alla famiglia per il conseguente mancato rimborso di contribui  previsti dalla legge. Da qui L’originaria doppia contestazione ai tre veterinari, che venivano accusati dei reati di falso in atto pubblico ed omissione in atti d’ufficio, da compiere senza ritardo, per ragioni di sanità. Giuseppe Camera, difeso dall’avvocato Alfio Pappalardo è giudicato separatamente, era stato già assolto dal Tribunale collegiale di Patti. I difensori dei tre veterinari non escludono iniziative finalizzate all’accertamento delle responsabilità di una verosimile manipolazione del sistema informatico nazionale, posto che in realtà nella fase delle indagini preliminari, si è avuto modo di accertare sospette contraddizioni, fra il numero degli animali presenti in stalla  e quelli risultanti dalla cosiddetta “banca dati bovina”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Agata di Militello, trucchetti sui controlli sanitari al bestiame: prosciolti i veterinari

MessinaToday è in caricamento