rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Casa Serena, progetto da 3 milioni di euro in definizione: appalto nella primavera 2023

Durante il commissariamento al Comune di Luigi Croce il Centro di riposo per anziani rischiava la chiusura, il punto in commissione. In vista anche il Pronto soccorso sociale

Durante il commissariamento al Comune di Luigi Croce Casa Serena ha rischiato seriamente la chiusura per ragioni strutturali. Per il Centro di riposo per anziani a Montepiselli è in fase esecutiva il progetto  seguito dall'assessore Mondello da 3 milioni di euro circa con fondi Po Fesr per interventi migliorativi allo stabile (non solo manutenzione ordinaria) e di efficientamento energetico. Appalto previsto tra marzo e aprile 2023. In commissione al Sociale oggi hanno relazionato su Casa Serena l'assessore Calafiore e la presidente della Social City Asquini. All'attenzione dei consiglieri comunali, possibile un sopralluogo nelle prossime settimane, le condizioni del Centro che ospita al momento una quarantina di anziani - secondo quanto riferito - e a breve allestirà il Pronto soccorso sociale: un punto di assistenza temporanea e ospitalità per i cittadini che ne avranno bisognoso.

"Già durante il mandato della precedente giunta abbiamo puntato a valorizzare e ampliare i servizi di Casa Serena, siamo già al progetto esecutivo per il piano di miglioramento strutturale di Casa Serena che intendiamo potenziare". 

Durante l'emergenza covid anche Casa Serena fu colpita da contagi di operatori e ospiti riuscendo comunque a limitare i disagi provocati dalla pandemia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Serena, progetto da 3 milioni di euro in definizione: appalto nella primavera 2023

MessinaToday è in caricamento