Vigili del fuoco sui Colli Sanrizzo per recuperare due ragazze smarrite

Le ricerche nei pressi del quadrivio della statale 113, verso Dinnammare, ostacolate dal buio ma soprattutto dalla fitta nebbia. Poi la svolta grazie al telefonino

Foto di repertorio

Ansia e preoccupazione per due ragazze smarrite sui Colli Sanrizzo. Carabinieri e vigili del fuoco dal tardo pomeriggio sono stati impegnati nella ricerca delle due giovani di cui si erano perse le tracce. Le ricerche concentrate nei pressi del quadrivio della statale 113, verso Dinnammare, sono state ostacolate dal buio ma soprattutto dalla fitta nebbia che è calata nella zona all'improvviso.

Le due ragazze, una delle quali figlia di un vigile del fuoco, era uscite per una passeggiata ma non si sono rese conto del tempo che stava scorrende e sono state colte alla sprovvista dalla foschia. Le forze dell'ordine sono riuscite a rintrattare la loro posizione tramite il telefonino e stanno andando a recuperarle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donne contro le donne, esplode il caso delle vignette "scandalose" di Lelio Bonaccorso

  • Covid, è morto il sindacalista Santino Paladino

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • Messa della vigilia di Natale alle 20, cenoni e tombolate con parenti "ristretti": prime anticipazioni sul Dpcm delle feste

  • Coronavirus, due i casi a Messina con la sindrome di Kawasaki

  • Su Viviana e Gioele indagini per altri due mesi, Daniele Mondello: "Orribile non poter ancora dar loro sepoltura"

Torna su
MessinaToday è in caricamento