Cronaca

Referendum costituzionale, il via alla nomina degli scrutatori a Palazzo Zanca

La Commissione elettorale si riunirà il 5 marzo. L’elenco degli estratti a sorte tra gli iscritti nell’Albo unico sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune

Si riunirà giovedì 5 marzo alle ore 10, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, la Commissione elettorale comunale per nominare gli scrutatori da destinare alle sezioni elettorali in vista del  Referendum costituzionale  previsto il prossimo 29 marzo. Gli scrutatori saranno scelti mediante l’estrazione a sorte tra gli iscritti nell’Albo unico.

L’elenco degli estratti sarà tempestivamente pubblicato sul sito istituzionale del Comune https://comune.messina.it/ . Successivamente le nomine saranno notificate all’indirizzo di residenza o potranno essere ritirate direttamente all’Ufficio Notifiche di Palazzo Zanca nella stanza n. 63. Se il nominato non potesse,per determinati motivi ,  assolvere all’incarico dovrà presentare un documento  giustificativo all’Ufficio Elettorale entro 48 ore dal ricevimento della notifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum costituzionale, il via alla nomina degli scrutatori a Palazzo Zanca

MessinaToday è in caricamento