menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milazzo, il mare restituisce il corpo di Aurelio Visalli

Il cadavere è stato avvistato intorno alle 8 di questa mattina. Il sottoufficiale della Capitaneria di porto è morto nel tentativo di salvare un ragazzino in balìa delle onde

Il mare ha restituito il corpo del sottoufficiale della Capitaneria di porto Aurelio Visalli, dato per disperso da ieri mattina dopo essere stato travolto da un'onda nel mare di Milazzo. L'uomo, residente a Venetico, era imtereveuto insieme a due colleghi intorno alle 10 di ieri mattina sulla spiaggia di Ponente, nel tentativo di salvare un ragazzino rimasto in balìa delle onde. 

Il cadavere è stato avvistato intorno alle 8 di questa mattina e successivamente recuperato. Visalli lascia la moglie e due figli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento