Cronaca

Ruba caffè in un supermercato, arrestata una ragazza di ventidue anni

La giovane, incastrata dalle telecamere, sarà giudicata per direttissima. Aveva precedenti in altri punti vendita

Alzi la mano chi non ha riso guardando il grande Roberto Benigni nel film “Il mostro” rubare cibo al supermercato e mandare in tilt il sistema di allarme. 

Non hanno fatto ridere, invece, le quattro buste di caffè sottratte in un supermercato della zona Sud da una ragazza di 22 anni, arrestata sabato pomeriggio dalla Polizia. La ragazza ha provato maldestramente a nasconderle in borsa presentandosi alla cassa con un succo di frutta. 

A tradirla, è stata la visione delle immagini di videosorveglianza che ha permesso di registrare gli spostamenti della ventiduenne romena. Ma c'è di più: le telecamere hanno evidenziato che la donna, prima di entrare nel supermercato, aveva lasciato una seconda borsa all’ingresso che la donna ha ammesso di aver trafugato in un altro supermercato appena poche ore prima.

E niente, insomma, troppo caffè è notorio che fa male. Su disposizione dell'autorità giudiziaria, è stata dunque sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo previsto per stamani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba caffè in un supermercato, arrestata una ragazza di ventidue anni

MessinaToday è in caricamento