Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Villafranca Tirrena / Via Madonna del Tindari

Incidente stradale, poliziotti affranti per la morte di Salvatore D'Anna: “Un collega solare e divertente”

Gli agenti in servizio in Calabria e i colleghi siciliani piangono e ricordano in queste ore la vittima di Villafranca tirrena. Lascia un figlio piccolo. Le esequie domani alle 16,30 alla Chiesa al rione Gescal

Chi lo conosce bene parla di un ragazzo solare, ottimista, trasparente e divertente. Ha lasciato un vuoto al XII Reparto Mobile della polizia di Reggio Calabria Salvatore D'Anna, 39 anni, che saluterà tutti domani alle 16,30 alla Chiesa Maria Regina degli Apostoli al villaggio Santo nei pressi delle Case Gescal.

Messinese, separato, il poliziotto vittima nella notte di un incidente stradale a Villafranca tirrena mentre era bordo della moto si è schiantato contro un palo della Pubblica illuminazione in via Madonna del Tindari che porta all'ex stabilimento Pirelli. L'uomo lascia un bambino di sette anni. La corsa al Policlinico universitario è servita a poco, l'agente è giunto praticamente cadavere. I poliziotti di Reggio Calabria e i colleghi in servizio in Sicilia piangono in queste ore Salvatore, ennesima vittima della strada. 

Incidente a Villafranca, perde la vita un poliziotto 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale, poliziotti affranti per la morte di Salvatore D'Anna: “Un collega solare e divertente”

MessinaToday è in caricamento