FOTO | Real Cittadella, al via lo sgombero degli abusivi

L'operazione di sgombero e bonifica portata avanti da polizia municipale e forze dell'ordine. Sette persone dovranno allontanarsi dal monumento che era diventato rifugio per senzatetto

Mattinata intensa per polizia municipale e forze dell'ordine impegnati nell'attività di sgombero e bonifica della Real Cittadella. 

Il monumento di San Raineri da anni si era trasformato in un improvvisato rifugio per disperati e senzatetto. Al suo interno c'era chi aveva allestito la sua casa con tanto di letti e arredi. Durante le operazioni sono state identificate sette persone che avranno tempo fino a domani per liberare l'area. Solo a quel punto si procederà con l'intensa opera di bonifica dell'ingente materiale rimasto.

La fortezza sarà resa impenetrabile con la chiusura di tutti i varchi di accesso per prevenire ulteriori occupazioni abusive. Successivamente si potrà pianificare il vero recupero della Real Cittadella. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento