Tentato furto aggravato, tre arresti a Milazzo

I carabinieri di Milazzo hanno arrestato tre uomini, i 31enni M.N.V. e L.C.L. ed il 18enne C.J., per tentato furto aggravato in concorso.

Nel corso della nottata, la Centrale Operativa dell’Arma ha ricevuto alcune telefonate da parte di cittadini che segnalavano la presenza di persone che si aggiravano con fare circospetto all’interno di un complesso residenziale limitrofo alla via spiaggia di Ponente, chi con funzione da “palo”, chi aggirandosi furtivamente tra le pertinenze delle abitazioni. Accortisi della presenza dei proprietari di casa, il gruppo si allontanava velocemente.

I militari della Sezione Radiomobile, intervenuti sul posto unitamente alle pattuglie delle Stazioni Carabinieri di Milazzo e San Filippo del Mela, hanno acquisito le testimonianze dei presenti ed iniziato le ricerche dei sospetti in zona. Poco dopo, alla Centrale Operativa è pervenuta un’ulteriore segnalazione per un furto in atto in un lido balneare, non lontano dal predetto complesso residenziale. Le pattuglie dei carabinieri prontamente intervenute hanno subito bloccato un malvivente, ponendosi alle ricerche dei correi e rintracciandoli poco dopo nelle zone circostanti.

La visione delle immagini degli impianti di videosorveglianza ha permesso di ricostruire gli eventi ed accertare le responsabilità delle persone fermate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre, già noti alle forze dell’ordine, sono stati dichiarati in stato di arresto e, su disposizione del magistrato di turno della Procura di Barcellona Pozzo di Gotto, accompagnati presso i rispettivi domicili in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Nonno positivo al Covid, tre alunni della "Catalfamo" in quarantena

  • Si tuffano in mare a Milazzo nonostante la burrasca, ragazzi in balìa delle onde: un disperso tra i soccorritori

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

  • Viviana e Gioele, lo sconforto dell'avvocato Venuti: “Non sapremo mai come è morto il bambino”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento