rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca Mili / Strada Statale 114 Orientale Sicula

Svincolo di Tremestieri chiuso, traffico bloccato sulla Statale 114: vertice urgente in Prefettura

Nella tarda mattinata previsto l'incontro per cercare una soluzione soprattutto per alleggerire il transito dai mezzi pesanti. Inevitabile il dirottamento alla rada San Francesco

Disagi e lunghe code per gli automobilisti messinesi a causa della chiusura oggi e domani in entrata dello svincolo di Tremestieri legato ai lavori per la pavimentazione stradale. Traffico bloccato sulla Statale 114, da Galati verso il centro nonostante la chiusura fosse programmata da tempo.

Già nelle prime ore del mattino lunghe code hanno spazientito gli automobilisti che per percorrere un breve tratto che da Tremestieri va a San Filippo hanno impiegato almeno un'ora.

Sul posto, coordinati dal comandante Giovanni Giardina, ci sono cinque pattuglie di vigili urbani. Nella tarda mattinata ci sarà un vertice in Prefettura per cercare una soluzione atta ad alleggerire il traffico, quantomeno quello legato al passaggio dei mezzi pesanti. Non è esclusa la possibilità di far imbarcare i mezzi alla rada San Francesco.

I lavori in autostrada proseguiranno fino alle 20 di mercoledì 7 febbraio. Per riprendere poi dalle sei del mattino del 12 febbraio alle 20 del 16 febbraio questa volta in uscita dall’autostrada sempre allo svincolo di Tremestieri.

Autostrade siciliane informa intanto anche della chiusura al traffico dello svincolo di Taormina (Km 36*100) da oggi, 5 febbraio al 7 febbraio, tra le ore 10 e le 18 - limitatamente alla rampa in uscita, per i veicoli provenienti da Catania, in transito in direzione Messina.

Il provvedimento per consentire l'esecuzione dei lavori si realizzazione degli impianti di pannelli a messaggio variabile. In alternativa si consiglia di utilizzare le uscite di Giardini Naxos e  Roccalumera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svincolo di Tremestieri chiuso, traffico bloccato sulla Statale 114: vertice urgente in Prefettura

MessinaToday è in caricamento