Alla guida ubriaco tampona un'auto e fugge senza prestare soccorso, arrestato un 44enne

E’ stato rintracciato e bloccato dai poliziotti delle volanti lungo il Viale della Libertà, visibilmente ubriaco, tanto da necessitare l’intervento di personale sanitario. Nella macchina anche un bottiglione di vino

E’ stato rintracciato e bloccato dai poliziotti delle volanti lungo il Viale della Libertà, visibilmente ubriaco, tanto da necessitare l’intervento di personale sanitario. L’uomo, 44 anni, nato in Montenegro, con numerosi precedenti di polizia, aveva da poco investito un’altra autovettura lungo il Viale Regina Elena, dileguandosi dopo l’impatto.

Sottoposto ad accertamenti presso l’ospedale Piemonte, il montenegrino è risultato positivo ai test per stabilire il tasso alcolemico giudicato ben superiore a quanto consentito dalle vigenti normative del Codice della Strada.

Si è proceduto pertanto alla denuncia in stato di libertà per i reati di guida in stato di ebbrezza, omissione di soccorso e lesioni colpose. La vittima del tamponamento ha riportato lesioni – giudicate guaribili in sette giorni – per le quali è stato necessario il trasferimento in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’auto del quarantaquattrenne è stata sottoposta a fermo amministrativo ed affidata in giudiziale custodia. Al suo interno gli agenti hanno rinvenuto un bottiglione di vino da due litri quasi del tutto vuoto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte di Filippo Fontana, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento