rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Vento forte, danni e disagi a Castell’Umberto: il sindaco chiede sostegno

Ad evidenziarlo è stato il sindaco Vincenzo Lionetto Civa che ha dato avvio alle opere di ripristino: danneggiati la caserma dei Carabinieri, il campo sportivo e gli impianti di pubblica illuminazione. 

Il maltempo degli ultimi due giorni ha creato parecchi disagi in particolare nel Comune di Castell’Umberto. Le forti raffiche di vento hanno provocato lo sradicamento di diversi alberi in particolare nel Parco delle Rimembranze annesso al centro urbano, il danneggiamento di strutture comunali come la caserma dei Carabinieri, il campo sportivo e gli impianti di pubblica illuminazione. 

Il Comune, secondo quanto riferito dal sindaco Vincenzo Lionetto Civa, sta provvedendo, con personale e attrezzature comunali, a mettere in sicurezza la viabilità interessata dalla caduta di rami ed alberi, e ad effettuare una ricognizione più ampia su tutto il territorio al fine di individuare tutte le criticità che si sono determinate a seguito di detti eventi straordinari. 

Sono pervenute segnalazioni anche di danni da parte di privati cittadini ed operatori economici. Si segnala una donna ferita ma non in gravi condizioni nei pressi della Guardia medica, ma inviata in ospedale per controlli clinico strumentali. Il sindaco è in stretto contatto con la Protezione Civile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento forte, danni e disagi a Castell’Umberto: il sindaco chiede sostegno

MessinaToday è in caricamento