rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

"Vieni a Palazzo", Messina pronta ad aprire le sue sedi istituzionali

Stasera l'evento inserito nel cartellone natalizio 2022. Tour e visite guidate in collaborazione con le associazioni di volontariato. Ecco il programma completo

Oggi, venerdì 16, dalle 17, si terrà la Serata di Cultura dal titolo “Vieni a Palazzo!”, dedicata alla visita da parte della cittadinanza ai Palazzi Istituzionali e ai loro ambienti. L’evento é inserito e promosso all’interno del calendario delle manifestazioni natalizie del Comune di Messina ed è frutto di un’attività sinergica tra Prefettura, Università, Tribunale, Ordine degli Avvocati, Brigata AOSTA, Agenzia delle Dogane ed INPS che, in collaborazione con il Comune, apriranno le porte alla visita dei loro Palazzi.

Dalle ore 17 sino alle 20 o alle 23, a seconda della disponibilità dei singoli Palazzi, sarà possibile visitare Palazzo Zanca (Stanza del Sindaco, Sala Falcone Borsellino, Salone delle Bandiere, Sala Consiglio); Palacultura Antonello (Galleria d’Arte Moderna, Teatro Immersivo, Museo Multimediale, Mostra Vara e Giganti, Archivio Storico, Biblioteca e Cineteca comunale); Palazzo dei Leoni (Sala del Consiglio, Salone degli Specchi, Sala Giunta); Palazzo della Prefettura (Biblioteca, Salone delle feste e camere attigue riservate al Capo dello Stato); Palazzo dell'Università (Ambienti del Rettorato); Palazzo Piacentini-Tribunale (Vestibolo, Aula assise e aule ex Pretura, Procura generale: corridoio, stanza del Procuratore Generale, Scalone, corridoi, anticamera della Presidenza, Biblioteca, Presidenza, Aula Magna, Segreteria del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Biblioteca con annessa mostra); Palazzo dell'Inps (Palazzo Samonà e la cortina del porto: focus su arte e architettura, Skyline: la città vista dalla terrazza Samonà, ritorno al futuro: visita degli storici Archivi tessere); Palazzo Sant'Elia-Comando Brigata (Sala Duca d’Aosta e Salone Raciti); Palazzo della Dogana  (presentazione dei restauri del prospetto del Palazzo di via I Settembre).

Dell’accoglienza e delle visite guidate ci si avvarrà della collaborazione delle Associazioni di Volontariato Fai, Accir, Comunità Masci, Noe, Associazione Carabinieri, Mari e Monti, Enjoy Sicily, Associazione Centro Storico, dei volontari del Servizio Civile nazionale, del personale del Corpo di Polizia municipale di Palazzo Zanca e del personale del Servizio Cultura della Città Metropolitana di Messina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vieni a Palazzo", Messina pronta ad aprire le sue sedi istituzionali

MessinaToday è in caricamento