Cronaca Provinciale / Via Lucania, 12

Villa Dante, riecco i campi da tennis: ad ottobre il parco verrà rimesso a nuovo

Il primo step di un più vasto progetto di riqualificazione previsto in autunno. A gestire gli impianti sarà Messina Social City

L'attesa è finita, i campi tennis di villa Dante tornano a disposizione dei messinesi. Il battesimo, dopo i lavori terminati nel 2018, avverrà già venerdì 11 giugno con l'iniziativa "Villa Dante Sport", dedicata ai diversamenti abili e all'inclusione sociale, poi saranno fruibili dall'intera cittadinanza in modo gratuito per alcuni mesi.

Questo il primo step dell'amministrazione comunale che ha dato in gestione il più grande parco della città a Messina Social City. In autunno partiranno infatti i lavori di riqualificazione dell'intera villa con il recupero di tutte le strutture presenti al suo interno. "I campi da tennis - ha spiegato il presidente di Messina Social City Valeria Asquini - sono parte integrante del progetto di rilancio che intediamo portare avanti. Si potranno prenotare liberamente tramite la nostra società. E' una grande responsabilità, ma nello stesso tempo un onore poter gestire questo impianto, ci sono tante attività previste sia per giovani che per anziani".

A spiegare in dettaglio gli interventi che riguarderanno il parco nei prossimi mesi è stato il sindaco Cateno De Luca. "Ad ottobre partiranno i lavori per 1 milione di euro della durata di circa sei mesi. E' in corso la procedura di gara per la riqualificazione di villa Dante che deve tornare alle sue origini. Avremo un solo interlocutore che sarà Messina Social City, stiamo dando un'impronta chiara ad una nuova organizzazione che deve abbattere le barriere mentali e fisiche e proprio per questo è fondamentale avere un gestore unico. L'obiettivo è far divenire la villa come modello da replicare in tutti i villaggi nell'ambito del profetto di forestazione urbana che il Comune porta avanti".

Previsti interventi anche all'Arena che a breve tornerà ad ospitare i concerti così come al campo di calcetto da tempo in degrado e alla struttura che ospita il circolo per gli anziani. Un nuovo impianto di videosorveglianza controllerà invece gli accessi e le attività all'interno del parco urbano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Dante, riecco i campi da tennis: ad ottobre il parco verrà rimesso a nuovo

MessinaToday è in caricamento