rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Economia

Deposito per gas liquido a San Filippo, opera a rischio per Cambiamo Messina

Il movimento ha chiesto conto all'Autorità portuale sul mancato dibattito con i cittadini per un impianto che metterebbe in pericolo i luoghi abitati

"Sembrava fosse una semplice ipotesi, si attendeva l’apertura di un dibattito cittadino ed invece ecco la proposta che non sembra ammettere alcuna osservazione o dubbio: sorgerà a Messina un deposito costiero per il Gas Liquido a Messina sud in zona San Filippo a servizio dei trasporti stradali e navali": è il commento di Cambiamo Messina dal Basso sui dettagli dell’opera resi noti dagli organi d'informazione a  tramite una diretta fb sulla pagina dell’autorità portuale di Messina: "Ma non si era impegnata l’Italia, firmando gli accordi di Parigi nel 2015 e di Glasgow nel 2021, a ridurre sensibilmente il ricorso alle fonti fossili come gas, petrolio, carbone? E non avevamo modificato a Febbraio scorso la Costituzione Italiana mettendo addirittura la tutela ambientale tra i principi fondamentali del nostro testo costituzionale?"

"Il proliferare di depositi e rigassificatori non ci fa uscire più dal gas. Importiamo il 95% del gas ed il nuovo gnl verrà per la gran parte dagli Usa aumentando la nostra dipendenza - scrive il movimento politico - come mai l’autorità Portuale di Messina, che ha voluto sentire la città per il waterfront compreso tra l’Annunziata ed il Boccetta, non ha sentito il dovere di sentire la città per un’opera tra le più a rischio per i luoghi abitati che sorgono nei suoi pressi e che va in contrasto con le politiche contro i cambiamenti climatici?
IL futuro della navigazione tra le due sponde dello Stretto di Messina è l’alimentazione elettrica dei mezzi navali e non il gas, così come si fa già nei paesi baltici. La guerra russo ucraina ha evidenziato i ritardi della transizione ecologica nel nostro Paese, ma non si può e non si deve perdere altro tempo ed opere come mega depositi costieri e rigassificatori ci fanno tornare indietro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deposito per gas liquido a San Filippo, opera a rischio per Cambiamo Messina

MessinaToday è in caricamento