Economia

Camera di Commercio, così termini e tariffe per il diritto annuale

L'ente invita le aziende a provvedere entro lunedì al pagamento del tributo camerale. Disponibile anche il sito attraverso il quale gli imprenditori possono conoscere la propria posizione e fare il calcolo

Scade lunedì 1 luglio il termine  per pagare il diritto annuale delle aziende, onde evitare di incorrere nelle sanzioni previste. Entro un mese dalla scadenza, infatti, si paga lo 0,40% in più; entro un anno dalla scadenza, il 6% in più; oltre l’anno, invece, la sanzione è del 30%.

Lo ricorda la Camera di Commercio. «Annualmente, la Camera di commercio invita le aziende a provvedere al pagamento del tributo camerale – afferma il presidente dell’Ente camerale, Ivo Blandina – attraverso un’iniziativa di sensibilizzazione finalizzata a mantenere inalterato il livello di efficienza dei servizi resi e, contestualmente, a portare avanti una concreta attività di promozione e una seria programmazione a sostegno delle imprese del nostro territorio».

Per le imprese individuali, il diritto camerale è di € 75,00; mentre per le società è di €170,00 a cui si aggiunge un’ulteriore somma, qualora il fatturato realizzato superi €100.000,00, ovvero in presenza di unità locali, che versano il tributo nella misura del 20% di quello versato per la sede principale.

Si fa presente che le superiori misure sono da applicare anche al diritto annuale 2018, a seguito del decreto del 21 dicembre 2018 e del decreto del 15 gennaio 2019 del ministero dello Sviluppo economico. Per rendere regolare la posizione, le imprese che hanno già pagato nei termini devono integrare il diritto annuale 2018, evitando l’applicazione di sanzioni, entro e non oltre la data di scadenza del pagamento del diritto annuale 2019.

In caso di mancato pagamento, non potranno essere rilasciati, perché inibiti dal sistema, i certificati necessari allo svolgimento dell’attività imprenditoriale e la firma digitale. Inoltre, non potrà essere effettuata la vidimazione dei registri. Per informazioni, tel. 090/7772288 e 090/7772258

L’Ente camerale ricorda, inoltre, che è disponibile il sito https://dirittoannuale.camcom.it attraverso il quale gli imprenditori possono conoscere la propria posizione relativa al diritto camerale e calcolare l’importo esatto da versare, riducendo al minimo la possibilità di commettere errori. Il sito consente anche di procedere al pagamento del diritto dovuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio, così termini e tariffe per il diritto annuale

MessinaToday è in caricamento