“Amenità Corale”, trittico di arte e cultura con artisti internazionali

Ciclo di mostre sotto la direzione artistica di Alex Caminiti. In esposizione opere di artisti dai cinque continenti

Nei prossimi giorni prenderà il via “Amenità Corale”, trittico di eventi di arte e cultura che inneggiano alla vita, alla donna ed alla madre terra, curati da Michele Benfari, soprintendente ai Beni Culturali di Agrigento, con la direzione artistica dell’esperto comunale per l’arte contemporanea Alex Caminiti.

Tre saranno le locations che ospiteranno opere di artisti dai cinque continenti: le mostre si apriranno nel transatlantico di Palazzo Zanca, dove si potranno ammirare rivisitazioni dei più grandi maestri del Rinascimento, da Leonardo da Vinci a Rubens, passando per Michelangelo Buonarroti, offrendo una spettacolare contaminazione tra storia e contemporaneo. Le sale dello storico ritrovo Irrera Spazio Contemporaneo saranno il secondo contenitore di arte e cultura dove confluiranno diversi linguaggi espressivi e sabato 5 ottobre, alle ore 19, sarà inaugurata al Palacultura la terza location che concluderà il ciclo di “Amenità corale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso a Messina ma non è il ceppo "cinese": "Nessun allarme"

  • Da alcuni giorni non si avevano più sue notizie, anziana trovata cadavere in via del Carmine

  • Cede un tombino in via Dei Mille, 57enne sprofonda per cinque metri

  • "Abusi sessuali su paziente dopo averla drogata", infermiere del Policlinico in ferie forzate

  • Concorso Messina Servizi, ci sono esclusi tra i primi duecento in graduatoria

  • L’appello di una donna catanese: “Cerco una bimba ricoverata al Piemonte più di 50 anni fa, fu il mio angelo"

Torna su
MessinaToday è in caricamento