Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Consiglio comunale, si dimette Daria Rotolo: la "quota rosa" di Sicilia Futura

La consigliera ha presentato le dimissioni questo pomeriggio. Dovrebbe subentrare Francesca Cacciola. Lascia il Movimento 5 stelle per il Gruppo Misto il consigliere Giuseppe Schepis

Ha già salutato i colleghi Pietro La Tona e Nino Interdonato. In mano la lettera di dimissioni. Daria Rotolo, lascia l'incarico di consigliera comunale. A prendere il posto della "quota rosa" di Sicilia Futura sarà Francesca Cacciola (nella foto).

francesca cacciola-2L'incompatibilità di carattere etico, non formale, riguardava certamente molti provvedimenti in cui si sarebbe trovata a votare "no" contro il marito, Federico Basile, il direttore generale del Comune di Messina. Un esempio fra tutti il voto sul bilancio, durante il quale la consigliera non si è presentata in aula, nonostante la battaglia compiuta dal suo gruppo e lo scontro politico che si è generato fra Beppe Picciolo e il sindaco Cateno De Luca. Dopo la giornata di San Valentino, la Rotolo avrà scelto di andare dove la porta il cuore. 

"Sono passati 32 lunghi ed intensi mesi nel quale ho ricoperto l'importante e delicato ruolo di rappresentante dei cittadini all'interno del civico consesso - ha scritto nella sua lettera di dimissioni - Un ruolo che ho sempre svolto sin dal primo giorno con impegno e dedizione non facendo mai mancare il mio apporto istituzionale nei lavori d'aula finalizzati al superamento dei tanti ed annosi problemi che affliggono Messina. E' stato un privilegio sedere e poter rappresentare la mia città da questi scranni, ma sentendo di non riuscire piàù a dedicare il giusto tempo e dedizione ho scelto di fare un passo indietro”.

Infine i ringraziamenti oltre che al presidente del Consiglio e a tutti i consiglieri anche al sindaco, agli assessori e al direttore generale “per questa intensa esperienza amministrativa con l'auspicio che il percorso di risanamento dell'Ente non venga interrotto” ma anche ai concittadini "che mi hanno permesso di sedere per 2 anni e mezzo in seno al consiglio comunale per la fiducia e per aver creduto nelle mie potenzialità, mi avete dao l'onore di rappresentarvi; un impegno che mi sulle spalle e che cercherò di portare avanti anche fuori di Palazzo Zanca ascoltando e cercando di venire incontro alle vostre istanze“.

Cambiamenti anche in casa dei pentastellati nel civico consesso. Il consigliere Giuseppe Schepis è passato al "Gruppo Misto", che raccoglie ormai i sostenitori di Cateno De Luca. Adesso il gruppo si è ridotto a quattro componenti dopo l'addio di Ciccio Cipolla e Serena Giannetto. 

articolo aggiornato alle 20.30 del 15 febbraio 2021 // aggiunta lettera dimissioni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale, si dimette Daria Rotolo: la "quota rosa" di Sicilia Futura

MessinaToday è in caricamento