rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
social

I gemelli messinesi Umberto e Daniele Vita protagonisti del musical "Il Ragazzo dalla Maschera di Ferro"

Gli artisti nel doppio ruolo che fu di Leonardo Di Caprio. Anteprima nazionale al Teatro Persio Flacco di Volterra

Saranno i gemelli messinesi Umberto e Daniele Vita i protagonisti de "Il Ragazzo dalla Maschera di Ferro - il Musical" in anteprima nazionale il 5 novembre al Teatro Persio Flacco di Volterra. Lo spettacolo in forma semiscenica, vedrà in scena i cantanti, attori, doppiatori, presentatori e performer del teatro musicale, con il doppio ruolo che fu di Leonardo Di Caprio nell'omonimo film, in questa opera con musiche inedite e libretto liberamente ispirato al romanzo Il Visconte di Bragelone di Alexandre Dumas.

L’idea nasce a settembre 2019, in collaborazione tra Claudio Crocetti, autore del Libretto ed il Maestro Tiziano Barbafiera che ha creato e arrangiato musicalmente tutta l’opera, ma concretizzata nel periodo del primo Lockdown dovuto alla pandemia. Sono stati i 2 mesi più proliferi, artisticamente parlando, in cui insieme a Emiliano Palmieri che ha curato le liriche dei brani e a Brunella Platania che ha revisionato il libretto, si è finalizzata l’intera opera composta da 30 brani complessivi per un totale di 2 ore di spettacolo.

La versione proposta il 5 novembre prossimo nella Capitale della Cultura Toscana 2022, è una versione “Concertistica”, uno “ShowCase” di 1 ora e 20 minuti, dove non solo verranno presentate le arie più importanti del Musical, ma tutte le scene, accompagnate da un narratore di eccezione, Sandro Querci, che oltre a curare la Regia dello spettacolo, vestirà i panni del Moschettiere Athos, verranno recitate e coreografate, proprio per dare allo spettatore l’esatta idea di quello che in futuro potrà essere un allestimento completo.

Non a caso, la produzione ha scelto degli interpreti di fama non solo nell’ambito del musical, ma della Prosa in generale. I 4 moschettieri saranno infatti importanti nomi del Teatro italiano: Sandro Querci nel ruolo di Athos, gipeto in quello di Porthos, Emiliano Geppetti in quello di D’Artagnan e Roberto Colombo in quello di Aramis. Brunella Platania sarà invece la Regina Anna, madre del Re Sole Luigi XIV, Umberto Vita e del suo fratello gemello, il ragazzo dalla Maschera di Ferro appunto, interpretato da Daniele Vita, 2 gemelli in scena per rendere ancora più emozionante visivamente questa storia sul palco. Infine, i due promessi sposi, Christine e Raoul, saranno interpretati da due giovani talentuosi, Giuliana Di Dio e Antonio Lanza. Un cast d’eccezione, professionisti affermati e guidati dalla sapiente maestria nella Regia da Sandro Querci, trasporteranno il pubblico dentro una storia senza tempo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I gemelli messinesi Umberto e Daniele Vita protagonisti del musical "Il Ragazzo dalla Maschera di Ferro"

MessinaToday è in caricamento