rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Sport

La “Fontalba Marathon Messina” torna domenica 27 marzo

Dopo due anni di stop forzato a causa dell’emergenza sanitaria per il Covid-19, si correrà per la 12^ edizione dell’atteso evento podistico

Ritorna l’appuntamento con la “Fontalba Marathon Messina”. Dopo due anni di stop forzato a causa dell’emergenza sanitaria per il Covid-19, domenica 27 marzo si correrà per la dodicesima edizione dell’atteso evento podistico organizzato dalla Polisportiva Odysseus del patron Antonello Aliberti sotto l’egida della FIDAL. Tante sorprese ed un prestigioso main sponsor, con l’azienda Fontalba, produttrice di una delle più antiche acque oligominerali siciliane, che attraverso questa partnership ha, una volta ancora, sancito il forte legame con la città dello Stretto, associando il proprio prestigioso marchio alla “Messina Marathon”.

All’interno del programma vi sono la “Maratona Antonello da Messina”, sulla distanza di 42,195 km, la “Mezza Maratona Eufemio da Messina” di 21,097 km e la “Shakespeare Run” di 10,5 km. La partenza della Maratona avverrà alle ore 8.30 in Piazza Unione Europea, sede anche dell’arrivo. Il percorso, totalmente chiuso al transito automobilistico, prevede per gli atleti un giro di 5,274 km da ripetere 8 volte. Quattro, invece, le tornate per chi disputerà la Mezza Maratona che scatterà alle 10.30. Due giri per la “Shakespeare Run”, con “start” alle 9. La gara sarà controllata dal Gruppo Giudici Gara della FIDAL, mentre Timing Data Service si occuperà del cronometraggio.

Al termine, verranno premiati per ciascuna specialità i primi tre uomini e le prime tre donne arrivate al traguardo e i primi tre atleti classificati (uomini e donne) delle categorie FIDAL. La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle normative anti-Covid vigenti alla data di svolgimento dell’evento, seguendo il protocollo organizzativo temporaneo non stadia emanato dalla FIDAL.

Nell’ultima edizione, andata in scena nel 2019 con 700 atleti al via, ad aggiudicarsi la Maratona fu Lorenzo Lotti, tesserato per la Corri Forrest, con il tempo di 2h31’53”. Tra le donne festeggiò Matilde Rallo (Pol. Marsala Doc) in 3h59’52”. Nella Mezza Maratona i successi di Francesco Bonavita della Podistica Messina, in 1h19’38”, e Caterina Arco (Atletica Barbas) in 1h32’38”. Nella “Shakespeare Run” le affermazioni del milazzese Francesco Nastasi (Ortigia Marcia) in 35’58” e di Nadiya Sukharyna della Torre Bianca in 44’28”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La “Fontalba Marathon Messina” torna domenica 27 marzo

MessinaToday è in caricamento