Sport

Serie D, il Messina mastica amaro a Giuliano, l'Fc si prende il quarto posto

La squadra di Zeman fallisce il rigore del 2-2 e perde lo scontro diretto. Inutile il gol di Crucitti. Football Club di misura sul Roccella e salto in classifica. Al "Franco Scoglio" decide Coria

Il Messina fallisce lo scontro diretto in chiave playoff con il Giuliano. Al "Vallefuoco" i giallorossi cadono 2-1 fallendo anche il rigore del possibile pari con Rossetti.

Un pesante ko per i giallorossi in una gara caratterizzata anche dal nervosismo. La squadra di Zeman infatti gioca tutto il secondo tempo in dieci dopo l'espulsione di Bruno. 

La formazione di casa sblocca la gara al 15' con Orefice bravo a rimanere freddo a tu per tu con Orefice. Il Messina prova a reagire con Cristiani, ma senza creare troppi pericoli. Chance poi per il Giuliano con un bel tiro di Tarascio dalla distanza, pallone sul fondo. 

Al 44' Bruno colpisce Orefice e il direttore di gara estrae il rosso. Messina in dieci. 

Nonostante l'inferiorità il Messina inizia bene la ripresa e ci prova con Manfrè e Saverino. Il Giuliano reagisce e sfiora il raddoppio con l'ex Ragosta che sciupa da ottima posizione. Ma il 2-0 è nell'aria. Al 12' sale in cattedra ancora Orefice che supera due avversari si accentra e trova il diagonale vincente. Il Messina non getta la spugna e solo cinque minuti dopo pareggia con Crucitti, bravo a sfruttare il cross di Fragapane.

Al 29' arriva l'occasione d'oro per il pareggio. Rossetti si guadagna il calcio di rigore dopo aver subito una trattenuta in area. Dagli undici metri si presenta lui stesso ma si lascia ipnotizzare da Mola che intuisce la direzione del tiro. 

Al 34' anche il Giuliano resta in dieci per l'espulsione di Di Girolamo per un fallo di reazione su Rossetti. Il Messina tenta l'arrembaggio finale, ma il risultato resta fermo sul 2-1.

La formazione di Zeman chiude il 2019 con una sconfitta che la allontana dalla zona play-off. Dopo la pausa natalizia i giallorossi torneranno in campo nel nuovo anno per sfidare in casa il Troina.

Il tabellino

Giuliano - Acr Messina 2-1

Marcatori: 15' pt, 12' st Orefice (G), 17' st Crucitti (M)

Giugliano: Mola, D’Ausilio, Micillo, Tarascio, Impagliazzo, Di Girolamo, Logoluso, Liccardo, Ragosta (26’ st Esposito), Orefice (41′ st Del Prete), Caso Naturale. In panchina: Simoncelli, Riccardis, Miranda, Cimmino, Capone, Carbonaro, La Ferrara. Allenatore: Agovino

Messina: Avella, De Meio, Fragapane, Lavrendi (25’ st Danza), Ungaro, Bruno, Cristiani (36′ st Famà), Saverino, Rossetti, Crucitti, Manfrè Cataldi. In panchina: Pozzi, Lo Presti, Barbera, Bossa, Cafarella, Sampietro. Allenatore: Zeman

Arbitro: Angelo Tomasi di Lecce. Assistenti: Niroy Emilio Gookooluk della sezione di Civitavecchia e Mirko Gizzi di Ciampino

Ammoniti: Caso Naturale (G), Rossetti (M), Micillo (G), Lavrendi (M), Liccardo (G), Avella (M), D’Ausilio (G), Impagliazzo (G)

Espulsi: Bruno (M),  Di Girolamo (G)

FC MESSINA

Ritorno alla vittoria per il Football Club Messina che al "Franco Scoglio" supera di misura il Roccella e agguanta la quarta posizione in classifica.

Decide il match la rete di Coria al 15' che regala il sorriso agli uomini di Gabriele che oggi hanno fatto i conti con le numerose assenze tra infortuni e squalifiche. 

Il primo tentativo di Alessandro Marchetti a lato dopo due minuti. Ritmi bassi ma al 14' il Football Club Messina passa in vantaggio con il sinistro a giro di Coria dal limite dell'area. Al 28' ci prova anche Bevis ma il sinistro termina sul fondo. Gli ospiti si fanno vedere solo al 30' con Perkovic ma il destro è debole e Marone blocca.

La sfida non decolla nella ripresa. La prima grandissima occasione al 16' per il Roccella con il colpo di testa di Khoris ma Marone è superlativo e salva il risultato. Al 32' gli ospiti trovano il goal con Sangaré ma viene annullato per fuorigioco. È l'ultima emozione di un match che viene controllato dal Football Club Messina fino al termine.

I giallorossi torneranno in campo a gennaio per sfidare in trasferta il Licata.

Il tabellino

Fc Messina - Roccella 1-0

Marcatori: 13' pt  Coria
 
Fc Messina: Marone, Marchetti D., Carrozza (15' st Chiappino), Marchetti A., Quitadamo, Casella, Brunetti, Correnti (42' st Camara), Miele, Coria, Bevis. A disp.: Aiello, Aprile, Micale, Raffa, Santapaola, Pini, Dambros. Allenatore: Gabriele

Roccella: Commisso, Mbaye Malerba, Liviera, Sangarè, Coluccio, Kamara (37' st Gioia), Pascuzzi (37' st Riitano), Khoris, Leveque, Perkovic (8' st Gomes). A disp.: Scuffia, Spagnulo, Pietanesi, Amato, Mungo, Cornia. All.: Galati
 

Arbitro: Gauzolino di Torino Assistenti: Cesarano di Castellammare di Stabia e Rinaldi di Policoro
 

Ammoniti: Sangarè (R), Gomes (R), Correnti (M)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Messina mastica amaro a Giuliano, l'Fc si prende il quarto posto

MessinaToday è in caricamento