Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

Tennis B1 femminile: il Ct Vela Messina perde l’andata del playout

Domenica prossima è in programma il ritorno, ma la retrocessione in B2 è già quasi un’amara realtà per la squadra dello Stretto

Il Ct Vela Messina ha perso (4-0) la gara d’andata del playout del campionato di serie B1 di tennis femminile. Sui campi in terra rossa del circolo di Viale della Libertà, lo Junior Tennis Milano si è imposto in modo perentorio in una calda giornata di inizio estate, mettendo, così, più che un’ipoteca sulla salvezza. Le uniche recriminazioni delle padrone di casa riguardano il singolare che ha visto di fronte Fabrizia Cambria e Matilde Ronchi. La giocatrice peloritana domina il set d’apertura, vinto per 6-1, e sino al 2 a 2 del secondo sembra avere in pugno il match, poi qualche errore di troppo e la maggiore solidità della rivale cambiano inesorabilmente l’inerzia della sfida, conclusasi, dopo quasi due ore di gioco, con il successo della lombarda per 1-6, 6-3, 6-4.

In precedenza, nulla da fare per Giuliana Giardina contro Francesca Falleni (2.4), che si aggiudica senza alcun patema la partita, come conferma il punteggio di 6-1, 6-1, e per Elena Bogdan opposta a Samira De Stefano (2.3). La rumena, nel secondo parziale, dopo essersi trovata sotto per 2-0, riesce a risalire la china sino al 5 a 4 a proprio favore, ma poi, sul più bello, perde tre game di fila. Con un duplice 6-3, De Stefano e Falleni superano, infine, nel doppio Bogdan e Cambria, calando il poker per le ospiti, che hanno dimostrato di possedere un maggiore tasso tecnico rispetto alle avversarie. Domenica prossima è in programma il ritorno.

Ct Vela-Junior Tennis Milano 0-4: Bogdan-De Stefano 3-6, 5-7; Giardina-Falleni 1-6, 1-6; Cambria-Ronchi 6-1, 3-6, 4-6; Bogdan-Cambria vs De Stefano-Falleni 3-6, 3-6.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis B1 femminile: il Ct Vela Messina perde l’andata del playout
MessinaToday è in caricamento