Lunedì, 27 Settembre 2021
Calcio

Serie C: l’Acr Messina aggiunge la punta Vukusic e perde Mattia Matese

L'attaccante croato si è aggregato al gruppo, mentre il centrocampista, ex Casertana, dovrà stare a lungo lontano dai campi per la lesione del legamento crociato

Una notizia buona ed un’altra pessima per l’Acr Messina. In vista del match di domenica sera in trasferta contro la capolista Monopoli, unica squadra a punteggio pieno del girone C di serie C, si è aggregato al gruppo giallorosso il 30enne attaccante croato Ante Vukusic, che ha vissuto un’esperienza in Italia, tra il 2012 ed il 2014, con la maglia del Pescara in A e B. Vukusic ha fatto già intravedere le sue qualità nel corso degli allenamenti alla Cittadella Sportiva Universitaria e potrà dare peso al fronte offensivo peloritano, fin qui imperniato sul senegalese Baldè.

Brutte novità, invece, per il centrocampista Mattia Matese, che dovrà rimanere a lungo lontano dai campi. In seguito all’infortunio rimediato al 76’ della gara contro il Palermo, l’ex Casertana, dopo i primi accertamenti effettuati dallo staff sanitario del club, è stato sottoposto, al ritorno nella città dello Stretto, ad esami strumentali presso specifici la COT di Messina. Il giocatore biancoscudato ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e sarà operato nei prossimi giorni. I tempi di recupero sono quantificabili in quattro mesi, salvo complicazioni. Si tratta di una perdita pesante per il tecnico Sasà Sullo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C: l’Acr Messina aggiunge la punta Vukusic e perde Mattia Matese

MessinaToday è in caricamento