rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza femminile, goleada del Camaro contro il Don Bosco 2000

La prima casalinga viene ampiamente onorata dalla compagine messinese, che vince e diverte per 9-0

Netta affermazione del Camaro nella 3^ giornata di Eccellenza femminile. La prima casalinga viene ampiamente onorata dalla compagine messinese, che vince e diverte grazie al 9-0 contro il Don Bosco 2000. 

Il Camaro cerca il vantaggio dopo appena 5’, ma la conclusione dal limite di Visalli, dopo un’azione prolungata sugli sviluppi di un calcio di punizione, trova la risposta di Leanza. Al 9’ Rizzo calcia con il destro ma il pallone termina sul fondo. Una manciata di secondi più tardi Leardo sfiora il vantaggio con un tiro-cross che colpisce il palo. Scocca il quarto d’ora e Crisafulli, tra le migliori del Camaro, tira debolmente dai 16 metri favorendo la presa centrale di Leanza. La compagine locale la sblocca al 18’ su calcio di rigore guadagnato da Rizzo e realizzato implacabilmente da Leardo, alla prima gioia in campionato.

Il Don Bosco prova a scuotersi al 20’ ma non fatica Impoco sulla punizione ennese dal vertice sinistro dell’area. Raddoppio neroverde al 21: Vita trova tra le linee Visalli che pesca al limite Fragomeni, girata mancina di prima intenzione sul palo più lontano e sfera che si insacca. Per la numero 9 è il primo centro stagionale. Il tris potrebbe arrivare con Rizzo alla mezz’ora ma l’estrosa punta del Camaro fallisce da buona posizione sull’imbucata precisa della classe 2004 Crisafulli. La giovane neroverde prova a mettersi in proprio in due occasioni tra il 35’ e il 37’ ma in entrambi i casi Leanza fa buona guardia. A due minuti dal quarantesimo cerca gloria anche Colaianni ma il suo mancino viene intercettato in due tempi dal portiere ennese. Al duplice fischio il Camaro è in vantaggio di due reti.

Aumentano i giri del motore delle padrone di casa nella ripresa. Al 3’ Rizzo sfiora il gol dopo una bella azione confezionata da Leardo e dall’appoggio di tacco di Fragomeni. È magistrale la trama che porta al 3-0: da Franciò a Leardo, Vita verticalizza per Rizzo che di prima appoggia su Crisafulli, assist illuminante su Fragomeni che scarta il portiere e realizza la doppietta personale. Camaro padrone del campo ed avversarie che sbandano aumentando le distanze con l’autogol di Cannizzo propiziato dal corner di Leardo. Al 17’ è il momento del secondo gol in altrettante partite di Visalli che trasforma un calcio di punizione nella rete del 5-0. 

Le neroverdi non tolgono il piede dall’acceleratore e portano il risultato sul tennistico 6-0 con la firma di Rizzo, che sfiora sul diagonale di Visalli. Nell’ultimo quarto d’ora gonfia la rete anche la neo-entrata Simona Perrone, che approfitta al meglio di un pallone vacante in area dopo un rimpallo ed insacca con il mancino. Nel finale, aumentano le distanze con i centri di Guerrera e Leardo.

Camaro - Don Bosco 2000: 9-0
Marcatori: 18’ e 43’ st Leardo (rigore), 21’ e 5’ st Fragomeni; 15' st Cannizzo (aut.); 17' st Visalli; 22' st Rizzo; 30' st Si. Perrone; 39’ st Guerrera. 
Camaro: Impoco, Franciò, Colaianni (30' st Brizzi), Leardo, Guerrera, Visalli, Rizzo (32' st Di Lorenzo), Vita (27' st Hainthaler), Fragomeni (23' st Si. Perrone), Crisafulli, Romano (27' st Galletta). In panchina: Scaffiidi, Lo Presti, Barrile, Puleio. All. Smedile.
Don Bosco 2000: Leanza, Pellegrino, Romano, Mirci, Datola, Gensabella, Minicleri, S. Gangi, G. Gangi, Cannizzo, L. Gangi. In panchina: Piazza, Ruszel, Tespi, Largana. All. Minacapelli.
Arbitro: Smario di Catania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza femminile, goleada del Camaro contro il Don Bosco 2000

MessinaToday è in caricamento