Sabato, 20 Luglio 2024
Calcio

Promozione, la Pro Mende spreca troppo e si arrende alla San Pio X

La squadra etnea ha capitalizzato al massimo il gol messo a segno nella ripresa da Calarco. Rigore fallito dai giallorossi

Il San Pio X si è imposto di misura (1-0) sul campo della Pro Mende nella prima giornata del campionato di Promozione. In un pomeriggio molto caldo, i padroni di casa giocano meglio dei rivali in avvio di match e si vedono negato il vantaggio da una traversa e dal salvataggio di un difensore nei pressi della linea. Scampato il doppio pericolo, gli etnei si rendono pericolosi al 41’ con Finocchiaro, il cui tiro trova l’efficace risposta del portiere.

Nella ripresa, i giallorossi cercano di affondare i colpi, ma sprecano (25’) un rigore: dal dischetto Arena si fa ipnotizzare da Romano, che gli respinge la conclusione. Come avviene spesso nel calcio, la squadra che non concretizza l’opportunità avuta viene puntualmente punita. Gli ospiti sbloccano, infatti, il punteggio grazie al neo entrato Carlarco, che insacca da dentro l’area. Inutile il forcing finale dei ragazzi allenati da Michele Cataldi.   

Pro Mende-San Pio X 0-1
Marcatore: 33’ st Calarco.
Pro Mende: Munafò, Rotella, Pagano, Milanese, Di Stefano (40’ st Giunta), Biondo (45’ st Santamaria), Bertuccio, (36’ st Bellinvia), A. Impalà (16’ st Cipriano), Lanza, Arena, E. Impalà (28’ st Del Bello). All. Cataldi.  
San Pio X: Romano, Oliveri (44’ st Occhione), Valenti, Strano, Patanè, Sipala (30’ st Balsamo), Nobile, Sannen (15’ st Garufi), Finocchiaro, Di Venuto (24’ st Calarco), Giuffrida (15’ st Castelli). All. La Rosa.   
Arbitro: Vallelunga di Palermo (Piraino e Termini di Palermo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, la Pro Mende spreca troppo e si arrende alla San Pio X
MessinaToday è in caricamento