Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Kragl lascia il Messina, il presidente Sciotto: “sonderemo il mercato per sostituirlo”

“Sono veramente dispiaciuto - afferma il patron giallorosso - per la decisione, poiché intendevamo puntare su di lui”

Il centrocampista tedesco Oliver Kragl non è più un tesserato dell’Acr Messina. Il club giallorosso ha comunicato “di avere rescisso, su espressa richiesta del calciatore, il contratto, in scadenza a giugno 2024. Nonostante sia stato proposto il prolungamento senza alcuna riduzione, Kragl ha chiesto ed ottenuto,, a malincuore da parte della società, l’interruzione del rapporto”.

“Sono veramente dispiaciuto - afferma il presidente Pietro Sciotto - per la decisione di Kragl, poiché volevamo puntare su di lui, ma, se per motivi strettamente personali, ha chiesto di andare via non potevamo trattenerlo, tenendo in rosa un giocatore che non risponde agli stimoli richiesti dal nostro allenatore Giacomo Modica. Provvederemo subito a rimpiazzarlo con un elemento di uguale valore, se non addirittura superiore. Ho dato mandato al direttore sportivo Roma di sondare subito il mercato per portare a Messina un atleta in grado di onorare una maglia gloriosa. Ringraziamo Kragl per quanto fatto e gli auguriamo le migliori fortune”. “Motivi di carattere personale mi hanno spinto a prendere questa sofferta decisione – ha dichiarato Kragl -.  Mi spiace per i tifosi, che mi hanno voluto bene. A Messina sono stato benissimo e ringrazio il presidente Sciotto, che ha accolto la mia richiesta, anche se voleva che restassi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kragl lascia il Messina, il presidente Sciotto: “sonderemo il mercato per sostituirlo”
MessinaToday è in caricamento