rotate-mobile
Calcio

Serie D: tris di portieri per il Città di Sant’Agata. Presi Iovino, Bottino e De Bono

La società tirrenica ha rinforzato il reparto con tre giovani calciatori, due dei quali classe 2005 più un 2022

Il Città di Sant’Agata ha calato un tris di portieri, assicurandosi le prestazioni dei giovani Fedele Iovino, Giancarlo Bottino ed Emanuele De Bono. Iovino (classe 2005) arriva nel centro tirrenico dopo l’esperienza nei settori giovanili di Cosenza e Napoli. Stessa età per Bottino, ex Vibonese, mentre De Bono ha 21 anni ed è cresciuto nel vivaio della Cremonese.  

“Sono entusiasta per questa mia prima avventura tra i grandi e voglio ringraziare il ds e il tecnico che mi hanno trasmesso ottime impressioni - ha dichiarato Iovino -. Sant’Agata ha dimostrato di essere una piazza molto importante e sono sicuro che lavorando duro, tutti insieme, riusciremo a toglierci più di qualche soddisfazione”. Sulla stessa lunghezza d’onda le parole di Bottino: “Il mister mi ha voluto qui dopo essere già stati insieme alla Vibonese. Ho trovato un gruppo giovane oltre che una società seria. Spero di riuscire a ripagare la fiducia”. “Ho subito pensato che Il Città di Sant’Agata possa rappresentare uno step importante per la mia carriera. C'è un buon organico con validi giocatori e bravi ragazzi. L'ambiente è predisposto per intraprendere un positivo percorso”, dice, infine, De Bono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: tris di portieri per il Città di Sant’Agata. Presi Iovino, Bottino e De Bono

MessinaToday è in caricamento