Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Nuova Igea Virtus battuta 1-0 in trasferta dall'ambizioso Siracusa

La squadra aretusea ha meritato il successo per la mole di occasioni avute, ma gli ospiti non si sono mai arresi fino al triplice fischio

La Nuova Igea Virtus è uscita sconfitta dallo stadio “De Simone”, dove l’ambizioso Siracusa ha vinto la partita per 1-0 la sfida della 4^ giornata del campionato di serie D. Aretusei subito pericolosi con i tentativi di Limonelli, Alma e Vacca. Sull’altro fronte, Della Guardia, sugli sviluppi di un calcio piazzato, conclude da pochi passi sull’esterno della rete. Al 26’, il tiro al volo di Vacca termina di poco a lato. Quattro minuti dopo, la battuta di Maggio da favorevole posizione viene intercettata da Staropoli. Padroni di casa in vantaggio al 41’ grazie al gol di Vacca, che finalizza di sinistro il perfetto passaggio di Di Paola.

Nella ripresa, il Siracusa fallisce, in contropiede, diverse occasioni per raddoppiare, mentre gli ospiti provano a pareggiare fino al triplice fischio. L’opportunità propizia capita nei piedi di Longo su azione d’angolo, ma Lamberti è prodigioso nel chiudergli lo specchio della porta, mettendo, così, in cassaforte il successo, che vale il primato per via delle contemporanee sconfitte di Trapani e Vibonese.      

Siracusa-Nuova Igea Virtus 1-0
Marcatore: 41’ Vacca.
Siracusa: Lamberti, Di Paola, Markic, Benassi, Sena, Limonelli (44’ st Forghignone), Aliperta (15’ st Teijo), Vacca, Alma (33’ st Suhs), Maggio (21’ st Favetta), Russotto (35’ Faella). A disp: Dima, Gozzo, Scaletta e Palmisano. All. Cacciola.
Nuova Igea Virtus: Staropoli, Filosa, Moi (5’ st Abbate), Della Guardia, Nunez, Batista (29’ st Silipigni), Biondo, Isgrò, Catanzaro (5’ st Russo, 25’ st Cannistrà), Schinnea (27’ st Aveni), Longo. A disp.: Lumia, Franchina, Verdura, Buscetta. All. Ferrara.
Arbitro: Gervasi di Cosenza (Retina e Citarda).  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Igea Virtus battuta 1-0 in trasferta dall'ambizioso Siracusa
MessinaToday è in caricamento