Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Serie C, il Messina intende fare valere a Torre del Greco il "non c'è due senza tre" 

Dopo le vittorie contro Casertana e Taranto, la squadra giallorossa è attesa sabato sera dall'insisiosa trasferta in Campania

"Non c'è due senza tre"; se lo augura il Messina nel match di sabato (inizio ore 20.45) contro la Turris, valido per 22^ giornata del campionato di serie C. Dopo le vittorie contro Casertana e Taranto, la squadra giallorossa è attesa da un'insisiosa trasferta. I campani si sono appena affidati al mister Leonardo Menichini dopo aver interrotto il rapporto con Bruno Caneo ed intendono fare punti davanti ai propri tifosi. 

La compagine di Torre del Greco si è rafforzata, inoltre, con gli arrivi di Jallow e Panelli, provenienti da Latina e Sorrento. Per la sfida dello stadio "Amerigo Liguori", il tecnico del peloritani Giacomo Modica dovrà fare di necessità virtù a centrocampo a causa delle assenze di Scafetta e Firenze, neo papà del piccolo Tommaso, mentre è di nuovo disponibile Franco, che ha scontato il turno di squalifica, così come gli acciaccati Lia e Polito.  
Arbiterà l'incontro Stefano Nicolini di Brescia (assistenti Antonio D’Angelo di Perugia e Pio Carlo Cataneo di Foggia)  

Ecco, infine, il quadro completo delle partite del girone C: 

Venerdì
Virtus Francavilla-Foggia 1-0 

Sabato ore 16.15
Potenza-Juve Stabia.  
Ore 18.30
Monterosi-Brindisi: 
Ore 20.45
Audace Cerignola-Crotone; 
Casertana-Latina; 
Giugliano-Picerno; 
Turris-Messina.  

Domenica ore 16.15
Taranto-Benevento.  
Ore 20.45
Catania-Monopoli: 

Lunedì ore 20.45
Avellino-Sorrento.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina intende fare valere a Torre del Greco il "non c'è due senza tre" 
MessinaToday è in caricamento