rotate-mobile
Calcio

Serie C, il Messina spera di riassaporare a Brindisi il gusto dei tre punti

La squadra giallorossa intende confermare sabato quanto di fatto vedere in questo inizio di anno. 23 i giocatori convocati dal mister Modica

Il Messina mette nel mirino il ritorno alla vittoria nel match di sabato (fischio d’inizio ore 18.30) in casa del “fanalino di coda” Brindisi. Dopo il punto conquistato nelle ultime due partite, la squadra giallorossa vuole confermare in Puglia quanto di fatto vedere in questo inizio di 2024 per chiudere, intanto, il discorso salvezza e magari alzare poi l’asticella delle ambizioni stagionali.  

Il tecnico Giacomo Modica ha convocato per questa partita 23 giocatori. Rimarranno nella città dello Stretto il centrale difensivo Federico Pacciardi, che sta incrementando i carichi di lavoro dopo avere saltato le ultime cinque sfide ufficiali, e lo squalificato centrocampista Marco Firenze. Fondamentale sarà non prendere sottogamba l’impegno contro un avversario in disperata ricerca di "ossigeno" vitale nel difficile cammino verso la permanenza nella categoria. Il match Brindisi-Messina, che si disputerà allo stadio "Franco Fanuzzi" con inizio alle ore 18.30, verrà arbitrato da Matteo Centi della sezione di Terni (assistenti Matteo Pressato di Latina e Stefano Franco di Padova).

Ecco, infine, il programma completo della 29^ giornata del campionato di serie C (girone C).

Sabato ore 18.30
Brindisi-Messina.
Ore 20.45
Benevento-Foggia;
Crotone-Giugliano;
Sorrento-Potenza.

Domenica ore 14.00
Catania-Monterosi;
Virtus Francavilla-Latina.
Ore 18.30
Audace Cerignola-Avellino;
Picerno-Monopoli;
Turris-Taranto.

Lunedì ore 20.30
Juve Stabia-Casertana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina spera di riassaporare a Brindisi il gusto dei tre punti

MessinaToday è in caricamento