Sport

Pallanuoto, archiviato il torneo Villa Dante: la Pasticceria Panebianco batte la concorrenza

La competizione è stata organizzata dai ragazzi dell'Ossidiana e ha visto la partecipazione di sei squadre, divise in due girone. Il miglior marcatore dell'intera rassegna è stato Raffaele Cusmano con 18 gol messi a referto

La pallanuoto continua a riscontrare un discreto successo e un ottimo seguito nella città di Messina. La piscina di Villa Dante è stata teatro di un torneo estivo organizzato dagli atleti dell'Ossidiana. Con l'obiettivo di mettere in piedi una competizione di spessore che potesse creare aggregazione e spensieratezza, sei squadre si sono date battaglia davanti ai numerosi spettatori accorsi per assistere alle partite.

Le compagini partecipanti, divise in due gironi, hanno dato vita a match decisamente emozionanti. Alla fine della fase ad eliminazione diretta, con semifinali e finale, la Pasticceria Panebianco ha sbaragliato la concorrenza, diventando campione della prima edizione del torneo. Il capocannoniere è Raffaele Cusmano del Cus unime, grazie alle 18 reti messe a segno. Giorgio Ambrosini è stato, invece, eletto miglior giocatore della competizione, mentre Mattia Vinci ha ottenuto il premio per il portiere numero 1.

Pasticceria Panebianco-2Durante la manifestazione hanno fatto visita agli atleti sia l'assessore allo sport Giuseppe Scattareggia che il presidente della Terza circoscrizione Lino Cucè, entrambi favorevoli e soddisfatti per l'ottimo svolgimento dell'iniziativa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, archiviato il torneo Villa Dante: la Pasticceria Panebianco batte la concorrenza

MessinaToday è in caricamento