menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Rech Daldosso in azione

Marco Rech Daldosso in azione

Tennistavolo, la Top Spin parte forte: 4-0 al Reggio Emilia

Debutto fortunato per il team messinese nel nuovo torneo di A1. Impeccabili i ragazzi di Wang Hong Liang, tutti a segno e autori una bella prova

Non poteva esserci esordio migliore per la Top Spin Messina, vittoriosa nella prima gara del nuovo torneo di A1. Il team peloritano si è imposto per 4-0 al PalaBigi contro il TT Reggio Emilia Ferval, formazione neopromossa nella categoria e reduce dal successo ottenuto una settimana fa a Torino.

Tornati a giocare dopo il lungo stop per la pandemia, i ragazzi allenati da Wang Hong Liang, tutti a segno, non hanno sbagliato nulla, mostrando pienamente il loro valore. Andrea Landrieu, all’esordio assoluto nel massimo campionato italiano, ha aperto la serie battendo per 3-0 l'ex di turno Damiano Seretti. Il francese è partito lanciato (11-2), allungando senza problemi dal 6-2 in avanti. Dopo l'equilibrio iniziale (3-3), Landrieu ha prevalso 11-6 pure nel secondo parziale. Punteggio che si è ripetuto anche nella terza frazione, con la Top Spin che si è così portata sull’1-0.

Prestazione impeccabile anche da parte di João Monteiro, il quale ha superato 3-0 Mattia Crotti, l’atleta di maggiore esperienza in forza a Reggio Emilia. Nel primo set, sul 6-6, il campione lusitano ha accelerato fino all'11-8. Monteiro si è poi aggiudicato il secondo per 11-6 e quindi chiuso la sfida con il perentorio 11-1 della terza frazione. Nel terzo confronto è quindi toccato a Marco Rech Daldosso opposto a Pietro Fantini, che ha rilevato il francese Romain Lorentz assente quest’oggi. Il bresciano ha subito messo in chiaro le cose (9-0), facendo suo il primo parziale per 11-2. All' 11-3, sempre in favore di Rech, della terza frazione, è seguito un terzo set più aperto almeno in avvio (4-4), poi il portacolori della Top Spin ha completato l’opera (11-6), siglando il complessivo 3-0. Jordy Piccolin, impiegato nel quarto incontro al posto di Landrieu, ha infine sconfitto (3-1) Mattia Crotti, decretando la netta vittoria per 4-0 della Top Spin. E' stato, però, il padrone di casa a iniziare col piede giusto, sorprendendo il bolzanino: 11-4. La reazione dell' atleta ospite non si è comunque fatta attendere. Piccolin ha pareggiato i conti nel secondo set (11-7), imponendosi piuttosto agilmente per 11-5 e 11-2 nei successivi parziali.

Incamerati i primi due punti in classifica, la Top Spin Messina Fontalba tornerà in campo per un doppio appuntamento casalingo tra il 5 e 6 febbraio, quando affronterà a Villa Dante nel terzo turno la Marcozzi Cagliari e poi il Tennistavolo Norbello nel recupero della prima giornata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano, come scegliere quello giusto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento