Milazzo, il progetto imprenditoriale dell'istituto Majorana approda alla World Education Week

Anche l'eccellenza messinese tra le 100 scuole a livello globale. Dopo la vittoria al Junior Achievement Italia BIZ Factory arriva la partecipazione al prestigioso evento

Ci sarà anche l'Istituto tecnico tecnologico  Majorana di Milazzo tra le 100 scuole a livello globale che parteciperanno alla  World Education Week per discutere il suo progetto incentrato sul tema dell’Educazione Imprenditoriale.

L'eccellenza messinese, che si è aggiudicata la  vittoria del programma di imprenditorialità di Junior Achievement Italia BIZ Factory “Impresa in azione”,  dal 5 al 9 ottobre condividerà online la propria esperienza e il proprio progetto. Obiettivo dell'iniziativa  è fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva e opportunità di apprendimento per tutti” per il raggiungimento dello sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite 4. 

Durante la settimana si parlerà di programmi per incrementare l’occupabilità e le skill; dell’uso della tecnologia; dell'impegno della famiglia e della comunità e della scienza dell'apprendimento e dell'insegnamento.

La scuola interverrà l’8 ottobre dalle 15 alle 16 dopo essersi fatta conoscere grazie alla propria partecipazione al programma organizzato da Junior Achievement Italia Impresa in azione, che ogni anno coinvolge quasi 11.000 studenti delle scuole superiori che, durante l’anno scolastico, lavorano per realizzare un vero progetto imprenditoriale. Una volta stabiliti i ruoli (ogni team ha, infatti, CEO, direttore finanziario, responsabile marketing etc.), gli studenti sviluppano un prodotto o servizio, con tutti gli aspetti di una vera e propria impresa: dalla sostenibilità economica, al piano di marketing, fino ai materiali di comunicazione.

l’ITT E. Majorana di Milazzo attribuisce un grande valore all'educazione imprenditoriale, considerata come uno strumento per meglio preparare i ragazzi al mondo del lavoro, e coinvolge ogni anno nel programma di Junior Achievement 13 classi terze, per un totale di oltre 300 studenti. Il team Green Savers JA ha realizzato un progetto che è stato in grado di rispondere a un bisogno attuale utilizzando la tecnologia in modo semplice e originale. Il team ha, infatti, presentato APS 2.0, una struttura intelligente capace di proteggere le coltivazioni, adattandosi alle diverse condizioni climatiche mediante una scheda a microcontrollore, dei sensori e due teli protettivi motorizzati. Green Savers JA si è particolarmente distinta alla competizione europea organizzata da JA Europe, grazie al programma di accelerazione erogato da Tree, una società del gruppo Opinno specializzata nell’open innovation e nell’educazione digitale.

Chiuderà il palinsesto anche l’intervento dedicato al progetto mini-impresa Easy Squeeze JA con SquEasy, la cannuccia riutilizzabile per bere il succo direttamente dal frutto vincitori del riconoscimento Creativity Award dello scorso anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La Settimana mondiale dell'istruzione sarà una vetrina che raccoglie le miglior practice a livello mondiale sul tema dell’educazione e siamo davvero onorati che uno dei nostri team vincitori abbia la possibilità di condividere la propria esperienza”, ha commentato Miriam Cresta, CEO Junior Achievement Italia. “L’entusiasmo, l’impegno e i risultati raggiunti da questi studenti ci confermano la validità del lavoro che Junior Achievement porta avanti con convinzione ormai da 100 anni in collaborazione con scuole e docenti. Parlando proprio di docenti, per noi è importante sottolineare l’impegno e il ruolo di queste figure: il professore che coordina le attività di Educazione Imprenditoriale all’ITT
Majorana è Giuseppe Bucca, che ha ricevuto il nostro riconoscimento di Teacher of the Year 2020 e, insieme ai propri alunni, ha fatto sì che l’istituto ricevesse il titolo di “Scuola Imprenditiva JA Italia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta i rifiuti fuori orario e prende a pugni un vigile urbano: denunciato comandante degli aliscafi

  • L'ospedale Papardo cerca infermieri e operatori sociosanitari, selezioni in corso

  • Positivo al coronavirus ma va in palestra, indagini in corso della polizia municipale

  • Grave incidente in autostrada vicino lo svincolo di Messina centro, due feriti al Policlinico

  • Operazione antidroga nelle acque dello Stretto, fermati due uomini pronti a trasportare 7 chili di marijuana in Sicilia

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento