rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Spartà / Località Acqualadroni

Acqualadroni in ginocchio dopo la mareggiata, iniziata la messa in sicurezza

Al lavoro le prime ruspe per riconsolidare le barriere danneggiate dai marosi

Sono in corso di realizzazione gli interventi ad Acqualadroni, colpita il mese scorso da una violenta mareggiata. Le ruspe del comune sono intervenute stamane lungo il litorale che era stato danneggiato dai marosi. I lavori, dopo il sopralluogo degli assessori con delega alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli e alla Difesa del Suolo Francesco Caminiti. Dopo l'intensa fase di maltempo, la Protezione Civile aveva prontamente intervenuta con i suoi mezzi per la sistemazione delle strade e il posizionamento di alcuni blocchi di New Jersey a protezione delle strade stesse. Il Comune ha verificato la fattibilità di ulteriori posizionamenti di massi e il riposizionamento di quelli già esistenti.

In fase di completamento il progetto esecutivo dell?importo di 8 milioni e mezzo di euro, che prevede la realizzazione di barriere soffolte e il ripascimento della spiaggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqualadroni in ginocchio dopo la mareggiata, iniziata la messa in sicurezza

MessinaToday è in caricamento