Lunedì, 2 Agosto 2021

VIDEO | Focolaio di coronavirus nella Casa di riposo, personale stremato lancia un appello: “Non ce la facciamo più”

Da mercoledì scorso sono chiusi nella struttura che ha già registrato la prima vittima. “Siamo senza dispositivi di protezione e sfiniti”

Un appello accorato dalla Casa di riposo Come d'incanto, uno dei focolai di coronaviurs a Messina dove si è registrato già il primo decesso, quello dell'anziana di 97 anni.

Un caso che sta tenendo col fiato sospeso tutta la città, in particolare i parenti che degli anziani ricoverati e del personale che eroicamente resiste dentro la struttura da mercoledì scorso, da quando si sono manifestati i primi sintomi.

I pazienti ritenuti più gravi sono stati ricoverati ma al personale non è arrivato alcun supporto e il trasferimento di altri procede a rilento. 

“Non abbandonateli, non lateli morire là dentro”

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Focolaio di coronavirus nella Casa di riposo, personale stremato lancia un appello: “Non ce la facciamo più”

MessinaToday è in caricamento