Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Bordonaro

Ai domiciliari ma continuava a spacciare, arrestato dai carabinieri

Il provvedimento per un 54 enne di Bordonaro dopo una perquisizione domiciliare

Era agli arresti domiciliari in casa ma continuava a spacciare. Con questa accusa i carabinieri della Stazione di Messina Bordonaro hanno arrestato il 54enne, in attuazione di un’ordinanza emessa dalla Corte di Appello di Messina. 

L’uomo era già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari poiché gravemente indiziato del reato di spaccio di sostanze stupefacenti  e il 22 luglio scorso, nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata dai militari della compagnia Messina Sud, era stato trovato in possesso di 1,7 grammi di cocaina, 32 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione.

Pertanto era stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Messina ed a suo carico era stata inoltrata una richiesta di aggravamento della misura cautelare cui era sottoposto, da cui è scaturito il provvedimento di carcerazione eseguito ieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari ma continuava a spacciare, arrestato dai carabinieri

MessinaToday è in caricamento