rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

A passeggio sul motorino elettrico e con la droga a bordo, 40enne arrestato

A fermare l'uomo sono stati i carabinieri, insospettiti dai suoi movimenti

Compiva, con il suo ciclomotore elettrico, movimenti giudicati strani dai carabinieri che lo stavano monitorando. Per questo i militari dell'Arma hanno deciso di approfondire, scoprendo che sotto la sella del mezzo a due ruote cocaina e crack. In manette è così finito un 40enne messinese per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

La droga, ripartitia in quattro involucri, era pronta per essere ceduta. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione. Misura confermata stamane dal giudice. Il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e per l’indagato vale il principio di non colpevolezza sino alla sentenza definitiva, ai sensi dell’art. 27 della Costituzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A passeggio sul motorino elettrico e con la droga a bordo, 40enne arrestato

MessinaToday è in caricamento