rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Perseguita un uomo con minacce e continue richieste di soldi, arrestato un 24enne

La vittima trovava sul parabrezza dell'auto bigliettini dal contenuto intimidatorio. La denuncia alla polizia dopo giorni di paura

Scriveva minacce e richieste di denaro su bigliettini che poi lasciava sul parabrezza dell'auto della vittima. Questo l'escamotage utilizzato da un 24enne di Barcellona Pozzo di Gotto arrestato dalla polizia con l'accusa di estorsione. Gi agenti hanno scoperto tutto dopo un mese. La vittima ha inizialmente ignorato le richieste del reo ma, dopo aver subito dei danneggiamenti all’auto, intimorito, ha iniziato a pagare. Successivamente, avvilito da nuove richieste di denaro, si è rivolto alle forze dell'ordine.

Le immediate indagini degli investigatori del commissariato, coordinati dalla Procura della Repubblica, hanno dato un’identità al reo grazie ad una capillare attività tecnica e di appostamento. Trovati, altresì, in tasca all’estortore, i soldi della vittima, opportunamente tracciati e fotocopiati. Dopo gli atti di rito il ventiquattrenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita un uomo con minacce e continue richieste di soldi, arrestato un 24enne

MessinaToday è in caricamento